Home News Torino: negazionisti indagati, avevano bloccato un'ambulanza

Torino: negazionisti indagati, avevano bloccato un’ambulanza

Sono accusati di aver interrotto il pubblico servizio

La Procura di Torino ha messo sotto il registro degli indagati, i due negazionisti inseguitori di un’ambulanza, la quale stava trasportando un malato di Covid, l’episodio era avvenuto un mese e mezzo fa.

Lo scorso 20 novembre, una coppia di colleghi, un uomo ed una donna operanti nel settore dell’edilizia, si erano messi all’inseguimento di un’ambulanza, registrando l’increscioso atto per dimostrare come stesse girando a vuoto per fini propagandistici.

I due soggetti avevano tentato di bloccare l’ambulanza, la quale si stava recando da Rivoli all’abitazione del malato, sempre nel torinese. Il personale del 118 ha poi chiamato i carabinieri, una volta arrivati hanno identificato i negazionisti, da allora è stato aperto un fascicolo dalla procura di Torino per interruzione di pubblico servizio, nella giornata di oggi è arrivata la notizia per la quale sono finiti sotto indagine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

LIVE Parma Inter Formazioni ufficiali e Risultato LIVE

Sarà Parma - Inter a chiudere il turno infrasettimanale valido per la 25esima giornata: i ducali, reduci da due pareggi subiti dopo essere stati in vantaggio,...

Juventus – Napoli ha una nuova data: ecco la decisione ufficiale della Lega Serie A

Juventus - Napoli ha finalmente una nuova data: la tanto chiacchierata sfida inizialmente concessa a tavolino ai bianconeri, e poi successivamente ribaltata dal Giudice...

Crotone, Stroppa è stato esonerato: scelto il sostituto

Si conclude con un esonero l'esperienza di Giovanni Stroppa sulla panchina del Crotone: il club calabrese ha ufficializzato l'addio del tecnico della promozione con un...

Orsato su Inter – Juventus: “Fu un errore non dare il secondo giallo a Pjanic”

Ad alcuni anni di distanza l'arbitro Daniele Orsato, in diretta tv durante 90esimo minuto, ammette l'errore arbitrale che lo ha visto molto criticato che...