Napoli, Raiola punta i fratelli Insigne: spunta una penale, l’agente tenta l’assalto

Napoli, Raiola punta i fratelli Insigne: spunta una penale, l’agente tenta l’assalto

0

Fonte: 90min.com

​Il calciomercato è all’ordine del giorno per le compagini di Serie A. Ieri il Napoli ha affrontato il Chievo Verona in amichevole, con gli azzurri che non sono andati oltre l’1-1 contro un avversario all’altezza e che hanno mostrato le prime lacune stagionali. Nonostante una rosa già ritoccata e completa viste le cessioni fino ad ora non preventivate, tante sono le indiscrezioni che riguardano il mercato in entrata dei partenopei e non solo. Fresco di rinnovo, infatti, le ultime voci riguardano Lorenzo Insigne: nessun club pronto a strapparlo al Napoli, ma il clamoroso retroscena riguarda una guerra tra agenti.

​​

Come riportato dall’edizione odierna di Repubblica, il futuro del numero 24 in maglia azzurra non è in discussione visto il prolungamento fino al 2022 firmato recentemente. Tuttavia l’esterno offensivo sarebbe entrato nel mirino di Mino Raiola, noto procuratore che avrebbe deciso di puntare soprattutto sui talenti italiani più forti come dimostrano i recenti casi Donnarumma e Verratti, quest’ultimo grande amico di Insigne passato di recente nella scuderia dell’entourage più famoso d’Italia e non solo. Raiola starebbe sondando il terreno per il doppio colpo: Lorenzo più Roberto Insigne, con i due che potrebbero cambiare rappresentanti attraverso una penale prevista nell’accordo con gli attuali agenti.

LEAVE A REPLY