Infortuni Juve, le condizioni di Pjanic e Barzagli

0

La Juve guidata tecnicamente Max Allegri ieri sera ha vinto una grande vittoria contro la Dinamo Zagabria, battuto 4-0.

La seconda giornata del Gruppo H di Champions League ha avuto successo, la vecchia signora torna a casa con tre punti e la testa di un altro gioco da preparare. Infatti, Domenica 2 ottobre, i campioni d’Italia saranno ospiti in Toscana dove, alle ore 12.30 allo stadio Carlo Castellani, si troveranno ad affrontare Empoli Martusciello signore.

Allegri sarà ancora costretto a dare conto alla situazione infortuni: restano disponibili Marchisio, Mandragora, Asamoah e Rugani, che condurrà anche con terapie appropriate. Grande apprensione ieri sera per la Juve durante la partita in Croazia: il bosniaco Miralem Pjanic (autore di un gol e un assist) possono perdere la trasferta della settima giornata di Serie A.

L’ex centrocampista della Roma si è lamentato di un colpo al polpaccio ed è stato subito sostituito da Juan Cuadrado 1 ‘della ripresa. Il nuovo acquisto della Juventus dopo la partita contro la Dinamo Zagabria, ha fatto alcune dichiarazioni circa la sua condizione fisica:
“Ho preso un calcio al polpaccio, ma spero di recuperare presto e di essere presenti a Empoli.”

Il gruppo oggi ha ripreso gli allenamenti a Vinovo, solo poche ore sapremo qualcosa di più sulla situazione Pjanic. Se il bosniaco non lo rende a Empoli, Allegri si rifletterebbe in piena emergenza, avendo solo tre centrocampisti, Khedira, Lemina e Hernanes.

E non è finita qui, la scorsa notte a destare preoccupazione è stato sostituito da Andrea Barzagli, rimpazzato Marko Pjaca nel gioco finale. Per fortuna non è stato un cambiamento a causa di infortunio, ma sembra che Allegri ha voluto riprendere fiato il difensore centrale. Scongiurato il problema muscolare che apparentemente sembrava essere la causa della sostituzione improvvisa.

Come tutti sappiamo difendere l’allenatore toscano può essere fare affidamento solo su tre elementi e poi, in vista di diverse partite stretti, dovrà proteggerli

LEAVE A REPLY